Download Il paniere degli alimenti: Come nutrirsi in modo sano e by Alfredo Vanotti, Margherita Speranza PDF

By Alfredo Vanotti, Margherita Speranza

Grazie alla sempre più evidente valenza terapeutica della nutrizione, stiamo assistendo oggi a una progressiva modifica del mercato degli alimenti: i nutraceutici sono diventati parte integrante degli scaffali dei supermercati e i reparti con prodotti dietetici si stanno progressivamente espandendo.

Contemporaneamente, los angeles dieta intesa come computo delle calorie e prescrizione di schemi alimentari, sta diventando sempre più difficile da attuare, soprattutto in step with lunghi periodi.

Adeguandosi al mercato e alla ricerca del benessere da parte del consumatore, gli autori hanno creato un "paniere" in cui vengono proposti alimenti dalle propriet� benefico-funzionali, ricchi di sostanze biologicamente attive (antiossidanti, fitosteroli, omega-3, fibre, bifidobatteri, ecc.), ma al contempo gradevoli al palato.

Il "paniere" è caratterizzato da una variet� di alimenti e bevande con sapori, aromi e colori differenti. Questi alimenti dovranno essere introdotti in un regime alimentare in quantitativi tali da raggiungere un punteggio ben definito, che ciascuno potr� calcolare in autonomia, al wonderful di ottimizzare los angeles propria dieta.

Show description

By Alfredo Vanotti, Margherita Speranza

Grazie alla sempre più evidente valenza terapeutica della nutrizione, stiamo assistendo oggi a una progressiva modifica del mercato degli alimenti: i nutraceutici sono diventati parte integrante degli scaffali dei supermercati e i reparti con prodotti dietetici si stanno progressivamente espandendo.

Contemporaneamente, los angeles dieta intesa come computo delle calorie e prescrizione di schemi alimentari, sta diventando sempre più difficile da attuare, soprattutto in step with lunghi periodi.

Adeguandosi al mercato e alla ricerca del benessere da parte del consumatore, gli autori hanno creato un "paniere" in cui vengono proposti alimenti dalle propriet� benefico-funzionali, ricchi di sostanze biologicamente attive (antiossidanti, fitosteroli, omega-3, fibre, bifidobatteri, ecc.), ma al contempo gradevoli al palato.

Il "paniere" è caratterizzato da una variet� di alimenti e bevande con sapori, aromi e colori differenti. Questi alimenti dovranno essere introdotti in un regime alimentare in quantitativi tali da raggiungere un punteggio ben definito, che ciascuno potr� calcolare in autonomia, al wonderful di ottimizzare los angeles propria dieta.

Show description

Read or Download Il paniere degli alimenti: Come nutrirsi in modo sano e gustoso PDF

Similar italian books

Additional resources for Il paniere degli alimenti: Come nutrirsi in modo sano e gustoso

Example text

Originaria dell’Asia meridionale, dell’India e dell’Indonesia, vive con clima tropicale. L’India è il primo produttore mondiale di curcuma. Il suo ingrediente attivo è la curcumina che ha un sapore terroso, amaro, piccante ed estremamente volatile. La curcumina conferisce alla spezia un’azione anti-infiammatoria [46], antiossidante [47] (Tabella 12), anticancerogena [48], epatoprotettiva e neuroprotettiva [49]. In cucina la curcuma è impiegata da sola o come ingrediente del curry. Il suo uso è ottimo per aromatizzare pietanze quali risotti, carni, minestre, zuppe di legumi, verdure cotte, patate e formaggi freschi.

La pianta del cacao ha origini antichissime e si presume fosse presente più di 6000 anni fa nelle zone del Rio delle Amazzoni e dell’Orinoco. C. e, solo successivamente, gli Aztechi. La reale diffusione del cioccolato in Europa cominciò solo nel 1500, grazie ai carichi commerciali provenienti dall’America, e in Italia nel 1600. Il cioccolato fondente è una ricca fonte di polifenoli, soprattutto flavanoli, dalle spiccate proprietà antiossidanti. Secondo alcuni studi, il consumo di cioccolato fondente ha effetti positivi sul sistema cardiovascolare: migliora i valori pressori e la sensibilità all’insulina; promuove la vasodilatazione delle coronarie, ne aumenta la funzionalità e diminuisce l’aggregazione piastrinica, rendendo più fluido il sangue (la dolce “aspirina”); ha inoltre proprietà anti-infiammatorie, protegge dagli effetti negativi derivati dall’ossidazione del colesterolo LDL (aterosclerosi) e aumenta i livelli del colesterolo HDL [34-38].

Questo frutto secco ha un alto potere calorico, per questo è importante moderarne la quantità consumata (Tabella 17), ed è costituito per circa il 55% da grassi e per il 22% da proteine. Tra i grassi prevalgono l’acido oleico (39%), acido grasso monoinsaturo, e l’acido linoleico (11%), acido grasso polinsaturo essenziale della serie omega-6 [21]. La mandorla è una buona fonte di minerali (magnesio, manganese, rame, calcio, fosforo, potassio e ferro), antiossidanti (vitamine A, E), vitamina B2, fibra ( 13%) [21] e fitosteroli.

Download PDF sample

Rated 4.42 of 5 – based on 45 votes