Download La creazione del mondo o la mondializzazione by Jean-Luc Nancy PDF

By Jean-Luc Nancy

Show description

By Jean-Luc Nancy

Show description

Read or Download La creazione del mondo o la mondializzazione PDF

Similar italian books

Extra info for La creazione del mondo o la mondializzazione

Sample text

Inoltre, anche la solidarietà, l’amore, la musica, la cibernetica sono altrettante espressioni di senso). Cio non significa, certo, che tutto possa esprimere un sen­ so, e possa farlo in qualunque modo: questa è semmai la ver­ sione capitalistica del senza-ragione, che stabilisce l’equivalenza generale di tutte le forme di senso, immerse in una infinita informità. Il senso del nostro discorso è piuttosto il seguente: la creazione del senso, e con essa il godimento del senso (che non è estraneo, sia detto en passant, al godimento dei sensi), esige certe forme, esige l’invenzione di certe for­ me, e certe forme di scambio.

Urbi et orbi 41 finalità, e che percio resta esposto, senza fine. Ed è qui che l’arte entra in gioco: poiché il lavoro dell’arte è sempre un senso che opéra al di là di ogni opéra, è un’opera operante che apre al di là di qualsiasi senso costituito o da costituire. L’apertura senza finalità non va dunque intesa come un’ope­ ra, nel senso di un prodotto: è semmai il godimento di cui par­ la Marx, un godimento da parte degli uomini di tutto cio che apre la loro umanità al di là di ogni umanismo. (Un’opera che implica ancora lavoro, un godimento che implica ancora sofferenza).

Urbi et orbi 31 (In tal senso, Marx non intende affatto subordinare la storia, la cultura e l’umanità degli uomini a una causalità prettamente economica, o la «superstruttura» air«infrastruttura», ma tenta semmai di capire in che modo le trasformazioni del valore - o le trasformazioni délia valutazione del valore (del senso, délia verità) - rendano possibili altrettante trasformazioni economiche, sociali, ecc. Nelle trasforma­ zioni délia valutazione del valore, che sono poi le trasfor­ mazioni délia produzione dei nostri modi di vivere, i processi tecnici e quelli culturali risultano inestricabilmente congiunti e in perenne interazione.

Download PDF sample

Rated 4.29 of 5 – based on 49 votes